login

chi è online

Abbiamo 614 visitatori e nessun utente online

I fatti salienti del 2009

Il 2009 inizia con la prima riunione ufficiale del team e già si capisce che ci sono i primi cambiamenti. Tra i più rilevanti vogliamo segnalare:
  • L'aumento del numero di componenti ufficiali del gruppo: la mitica coppia composta da paolok e annamuffin, thexman (dal quale a fine anno, però, ci separeremo) e a seguire haga

  • La realizzazione della nuova veste del sito web che pare sia piaciuto proprio a tutti.
L'inverno 2009 è stato caratterizzato da abbondantissime nevicate che hanno inizialmente ostacolato il regolare svolgimento delle primissime gite di stagione. Avevamo temuto il peggio per le gite programmate in alta montagna, dove la neve sembrava non sciogliersi, ma per fortuna i primi caldi hanno permesso di raggiungere tutte le mete prefissate.
Tra le gite e gli eventi nuovi dell'anno ci piace qui ricordare:
  • L'immancabile compleanno etabetamtb ai Laghi di Ivrea: per l'occasione è stata realizzata una personalizzatissima torta di compleanno;

  • La due giorni mtb con base a Perinaldo (IM) a casa di Paolo e Anna;

  • La scoperta del bellissimo giro dell'Agrifoglio;

  • Il sempre fantastico rifugio Sogno, quest'anno con molta neve, ma che, come descritto poco sopra, non ha impedito la discesa dalla GTA;

  • Il vertiginoso Passo della Mulattiera che ha fatto impazzire alcuni, ma che qualche aggregato avrà odiato per via della discesa più tecnica del previsto (tranquilli, tutti si sono ripresentati alla gita successiva);
  • L'entusiasmante e faticosissimo anello dei Laghi di Roburent;

  • La prova sul tecnicissimo 559&560;

  • Eletta gita dell'anno, e che quindi merita un cenno particolare, il supermegafantastico Colle Invergneux, per sempre nei nostri cuori.

 
 
E' stato l'anno in cui abbiamo affinato la tecnica delle riprese e dei montaggi video. Nonché della pratica fotografica: abbiamo infatti vinto per ben 3 settimane il concorso fotografico su MTB-FORUM. 

E' stato anche l'anno dei nuovi bolidi di Dado e di Honey, e del furto di quello di Haga!

E' stato l'anno degli aggregati: alcuni amici ci hanno accompagnato durante molte delle escursioni estive, al punto da considerarli quasi parte integrante del gruppo stesso. Speriamo si ripresentino puntuali con l'arrivo della bella stagione.

E' stato infine l'anno di qualche giro sui BikePark, dove abbiamo appreso le prime tecniche di salto e che vogliamo ripetere nel futuro. Non più di 2 all'anno però: preferiamo raggiungere le cime conquistandole con la fatica.

E' stato purtroppo anche l'anno di qualche separazione forzata, che porterà a qualche disagio nell'anno futuro. Tutti noi speriamo che il gruppo e i diretti interessati, in forza della saggezza che li contraddistingue e dello spirito di amicizia che li anima, sappiano trovare il modo di tornare a pedalare e divertirsi tutti uniti al più presto.

 
Arrivederci nel 2010!

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna