login

chi è online

Abbiamo 352 visitatori e nessun utente online

 

Col de l'Oule

Val de Prés - Granon - Col Granon - Coll de l'Oule - Nevache - Plampinet - Val de Prés

Difficoltà: BC/OC+Ciclabilità salita: 98%Ciclabilità discesa: 99%


Sviluppo: 33.3 km Durata: 06:19:34 Dislivello: 1260 m
Quota min.: 1396 m Quota max: 2550 m Range di quota: 1154 m



Volo 3d della traccia del giro:

Cartografia di riferimento: -


 

Descrizione percorso:


Disclaimer:
Andare in bicicletta puo' essere pericoloso. Per questo motivo i responsabili e i contributori di questo sito, pur facendo il possibile per mantenere la massima accuratezza e affidabilita' delle informazioni, non accettano alcuna responsabilita' riguardante errori, omissioni, correttezza dei percorsi gps, indirizzi di strutture ricettive, e qualunque altra informazione contenuta in queste schede. Lo staff di etabetamtb.net non e' inoltre responsabile qualora accadessero incidenti sui percorsi suggeriti, inclusa la perdita totale o parziale di equipaggiamento o danneggiamento alla vostra bicicletta. Siate sempre consapevoli del vostro livello di allenamento per pedalare sempre in assoluta sicurezza. Lo staff di etabetamtb.net si riserva il diritto di modificare o aggiornare i contenuti delle schede dei percorsi e le relative descrizioni in qualunque momento e senza nessun preavviso. Ci scusiamo tuttavia degli inconvenienti che potremmo causare.


 

Un bellissimo giro in zona Briançon, con salita al Col du Granon, transito presso il suggestivo Lac de l'Oule e discesa molto bella ma tecnica e impegnativa. Consigliato.

Partenza da Val de Pres, nei pressi del parcheggio vicino al ponte. Azzerare il ciclocomputer, attraversare il ponte (in direzione del paese), e svoltare subito a destra. Al secondo bivio (km 0.6) svoltare in salita a sinistra e la strada diventa subito sterrata. Proseguire in salita, a tratti ripida, fino al paese di Granon (km 6.3), tenere la destra sulla strada meno ripida e lascarsi il villaggio alle spalle. Al tornante successivo (km 7.7) svoltare a sinistra e proseguire su ripida e sassosa salita. Al bivio successivo (km 10.4) seguire a sinistra: la strada spiana e conduce dopo lungo traverso fino al Col du Granon (km 14.5).
Dopo meritato riposo, dirigersi in direzione Nord-Nord/Ovest, su sentiero inerbito, passando a destra del rifugio. Il sentiero subito si biforca (km 14.7): tenersi a destra, portandosi in breve su un bellissimo traverso pianeggiante, al termine del quale, in ambiente prativo, inizia la salita che porta al Colle, solo in parte ciclabile. Dopo alcune decine di minuti di portage, si giunge al Col de l'Oule (km 16.9). Lo spettacolo è garantito.
A questo punto, dirigersi in discesa verso il lago su bel sentiero tutto ciclabile, atterrando ben presto sul Lac de l'Oule (km 17.6). Seguire il sentiero che scende sulla sponda sinistra orografica dell'emissario e senza possibilità di errore si trasforma in esposto balcone, conducendo a un evidente bivio (km 20.7) svoltare decisamente a destra su sentiero molto sassoso e in alcuni punti difficilmente ciclabile. Il sentiero sfocia alle porte di Nevache: non attraversare il fiume, ma prendere la carrareccia sulla destra (km 22.9). Essa conduce, rimanendo quasi sempre sulla destra orografica, a Plampinet prima e quindi, per dolci saliscendi nel bosco, fino al punto di partenza (km 33.4).


Ultimo aggiornamento: 11.12.2012


 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna