Forum EtabetAmtb

Il forum di discussione del team EtabetAmtb
Oggi è lunedì 27 settembre 2021, 22:16

Tutti gli orari sono UTC+02:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 6 febbraio 2008, 11:11 
Non connesso
Eta-Admin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2008, 10:47
Messaggi: 1719
Ruolo: Presidente EtabetAmtb
La mia bici: Transition Covert 2014 - YT Capra CF Comp 2016
Località: Torino
Ciao honey,

senti, mi hanno praticamente confermato che entrero' in possesso della prophet venerdi' 15. Quindi per la prima gita ci sara'.
Secondo te, come primo banco di prova, e' meglio il San Giorgio (con discesa dal colle del serva e sentiero sulle roccette) oppure la Tagliafuoco, su sentieri che magari conosci tu, ma che siano fattibili pr tutti, visto anche che e' la prima uscita dell'anno.

Attendiamo il tuo vaticinio!

_________________
etabeta
membro fondatore e presidente etabetamtb
amministratore forum
www.etabetamtb.net


Top
   
MessaggioInviato: domenica 10 febbraio 2008, 18:48 
Non connesso
Eta-Mondrakensis
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2008, 15:18
Messaggi: 866
Ruolo: Membro fondatore EtabetAmtb
La mia bici: Mondraker Dune R
Località: Grugliasco
Bè sicuramente la discesa del SanGiorgio è un po più tecnica, alla fine il giro sulla taglia fuoco non è nulla di che, o comunque l'unica vera difficoltà e la pendenza(mai impossibile,anzi).
Conosco poi dei passaggi alternativi ma comunque penso adatti a tutti, forse l'unica parte un po più tecnica è quella dei listelli,ma che volendo si può saltare.
Penso che se vogliamo fare una prima uscita "tranquilla" per far girare di nuovo un po le gambe va meglio la tagliafuoco, magari partendo da Alpignano e non dal campo di calcio a Casellette.

ciao

_________________
HoneY


Top
   
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2008, 8:40 
Non connesso
Eta-Admin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2008, 10:47
Messaggi: 1719
Ruolo: Presidente EtabetAmtb
La mia bici: Transition Covert 2014 - YT Capra CF Comp 2016
Località: Torino
Ciao honey,

direi che va bene la tagliafuoco. Ma manterrei la partenza da Casellette.
Io comunque vorrei trovare qualche sentierino in discesa.
Ho visto le foto dei Cucuzzoli, che hanno fatto il giro il mese scorso. Vai a questo link: http://www.mtbcucuzzoli.it/files2008/2008_0113.html. I sentierini sembrano belli.

Conosci quei posti?

Va bene partenza alle 10:00 da Casellette? In tre ore dovremmo riuscire a chiuderlo il giro. Fammi sapere. Oggi o domani pubblico la proposta sul forum e sul sito.

Ciao!

_________________
etabeta
membro fondatore e presidente etabetamtb
amministratore forum
www.etabetamtb.net


Top
   
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2008, 10:35 
Non connesso
Eta-Admin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2008, 10:47
Messaggi: 1719
Ruolo: Presidente EtabetAmtb
La mia bici: Transition Covert 2014 - YT Capra CF Comp 2016
Località: Torino
Ho letto che c'e' anche una deviazione, proprio all'inizio, che porta, su salita impossibile, al santuario di Sant'Abaco e poi bel sentierino in discesa fino a Pian Duminici. Si prova?

_________________
etabeta
membro fondatore e presidente etabetamtb
amministratore forum
www.etabetamtb.net


Top
   
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2008, 13:44 
Non connesso
Eta-Mondrakensis
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2008, 15:18
Messaggi: 866
Ruolo: Membro fondatore EtabetAmtb
La mia bici: Mondraker Dune R
Località: Grugliasco
Ho letto anche io su Peverada di questa variante.. per me possiamo farla, o per lo meno possiamo vedere se tutti sono d'accordo di salire all'inizio a piedi.
comunque ho in mente una serie di varianti:
La prima, se facciamo il giro normale, è quella appena partiti, di fare il sigle track superiore alla strada, nulla di che ma bello, la seconda variante è appena dopo la discesa, un single track tutto in discesa anche questo divertente e adatto a tutti.
Arrivati al bosco delle fate si può salire verso il punto panoramico (conta che molti pezzi sono in asfalto e per cui ciclabili al 100%) oppure rimaniamo bassi e facciamo un sentiero che termina con un guado del fiume(in estate fattibile ora non so).
arrivati al secondo parcheggio si sale al pilone e durante la discesa ci sono due varianti: la prima verso una chiesetta, sigle track facile o divertente, mentre il secondo prevede di scendere dai Listelli, un pecorso con alcuni salti (fattibili) e alcuni pezzi un po più tecnici su fondo con pietre, ma ripeto assolutamente nulla di impossibile.
Teoricamente uno esclude l'altro ma organizzandoci riusciamo a fare tutti e due specialmente se evitiamo la salita in asfalto dal bosco delle fate che a parer mio è la più tosta.
dimenticavo... per me va bene partire da Casellette, ma c'è una strada (sterrata) che parte da Alpignano che è quasi tutta in piano e che porta al campo da calcio senza passare sulla statatale. pensavo questo per fare qualche km su piano per scaldarci un po... comunque penso che in tre ore si possa fare tranquillamente.

Spero di essere stato abbastanza chiaro.

ciao a tutti

_________________
HoneY


Top
   
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2008, 14:05 
Non connesso
Eta-Admin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2008, 10:47
Messaggi: 1719
Ruolo: Presidente EtabetAmtb
La mia bici: Transition Covert 2014 - YT Capra CF Comp 2016
Località: Torino
Chiarissimo, honey.

Una cosa: quanto ci si mette a fare il pezzo Alpignano-Caselette?
Posso sempre modificare l'invito.
Tu ci sei per il dopo gita da Stefy?

_________________
etabeta
membro fondatore e presidente etabetamtb
amministratore forum
www.etabetamtb.net


Top
   
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2008, 23:12 
Non connesso
Eta-Mondrakensis
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2008, 15:18
Messaggi: 866
Ruolo: Membro fondatore EtabetAmtb
La mia bici: Mondraker Dune R
Località: Grugliasco
Con esatezza non saprei, conta che hai il primo pezzo in discesa,poi pianoro fino a casellette e poi 2rampe in asfalto per arrivare al campo, saranno 20min circa, prendendola con calma.
ci si vede venerdì.
CIAO CIAO

_________________
HoneY


Top
   
MessaggioInviato: martedì 12 febbraio 2008, 8:24 
Non connesso
Eta-Admin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2008, 10:47
Messaggi: 1719
Ruolo: Presidente EtabetAmtb
La mia bici: Transition Covert 2014 - YT Capra CF Comp 2016
Località: Torino
Rimango convinto che e' meglio partire da Caselette. Ho gia' avuto alcuni commenti sul dislivello di questa PRIMA uscita. Quindi non vorrei suscitare malumori o avere qualcuno che non chiude il giro perche' troppo lungo... Piuttosto non tagliamo la tagliafuoco, ma partiamo da Caselette. Se tu vuoi (e altri) volete partire da Alpignano, nessun problema. Ci incontriamo al Caselette.

_________________
etabeta
membro fondatore e presidente etabetamtb
amministratore forum
www.etabetamtb.net


Top
   
MessaggioInviato: martedì 12 febbraio 2008, 13:15 
Non connesso
Eta-Mondrakensis
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2008, 15:18
Messaggi: 866
Ruolo: Membro fondatore EtabetAmtb
La mia bici: Mondraker Dune R
Località: Grugliasco
va bene rimaniamo allora con la partenza da casellette.

_________________
HoneY


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+02:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited Color scheme created with Colorize It.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net